Home Cronaca La magia del Natale a Nettuno attraverso le nuove luminarie in un...

La magia del Natale a Nettuno attraverso le nuove luminarie in un video del Comune

254
0

E’ da ieri online il video promozionale della Città di Nettuno diffuso sul canale ufficiale Youtube, sulla Pagina Istituzionale Facebook e sul profilo Instagram dell’Ente, che mostra e valorizza la bellezza di Nettuno vestita a festa grazie ad una pregevole illuminazione artistica su via Gramsci, Piazza Mazzini, Piazza Battisti e viale Matteotti e lungo le suggestive mura del Borgo Medievale a cui si aggiungono le installazioni luminose del centro con il trenino di Natale, la slitta di Babbo Natale e il bellissimo villaggio Polare di piazza Battisti.
Questo video – spiega il Vicesindaco con Delega al Turismo Alessandro Mauroè un regalo che abbiamo voluto fare alla nostra città e ai nostri concittadini, ma è anche uno spot che permette di portare il nome di Nettuno oltre i nostri confini e che valorizza le nostre bellezze. In questi tre giorni abbiamo registrato numerosi commenti e riscontri positivi e la nostra felicità è stata vedere i cittadini contenti di questa iniziativa che permette alla città di mostrarsi “viva” anche dopo le 18, orario in cui bar e ristoranti sono costretti a chiudere, e consente alle persone di ammirare le bellezze della nostra Nettuno. Questo video promozionale ha l’intenzione di fungere anche da volano per il futuro turistico della nostra città – prosegue il Vicesindaco Alessandro Mauro – L’emergenza Coronavirus prima o poi finirà, e questa azione di comunicazione e promozione turistica, iniziata con i video promozionali “Enjoy Nettuno” diffusi quest’estate, ha proprio l’obiettivo di far conoscere la nostra città per permettere a chi non l’ha mai vista di poter venire a Nettuno e godere delle bellezze che offre, per il beneficio di tutta la filiera del settore turistico locale. Stiamo lavorando pensando al futuro e Nettuno, quando si potrà, si farà trovare pronta per accogliere tutti coloro che ci vorranno venire a trovare“.