Home Cronaca Anzio: accoltellamento fuori al supermercato

Anzio: accoltellamento fuori al supermercato

1316
0

Un uomo è stato accoltellato ieri ad Anzio a seguito di una violenta lite. Gli agenti della volante di Polizia di Anzio e Nettuno intervenuti sul posto, un’area di sosta di un noto discount, si sono trovati davanti ad una pozza di sangue e all’uomo riverso a terra con una profonda ferita da coltello al collo. Subito pronti a prestare soccorso al ferito chiamando anche il 118, si sono resi conto che un’altro uomo di colore cercava di allontanarsi. Gli agenti si sono così messi immediatamente sulle tracce dell’uomo e sono riusciti a fermarlo; aveva in mano ancora l’arma del delitto e una bottiglia rotta sporca di sangue. Dopo aver invitato l’uomo a gettarla a terra, il malvivente è stato messo in auto. Si tratta di un cittadino nigeriano del 1995 che è stato arrestato per tentato omicidio. L’uomo ferito, un cittadino italiano del 1987, è stato suturato con 50 punti. Secondo i medici l’uomo è stato davvero fortunato perché il colpo ha sfiorato gli organi vitali per pochi millimetri. Secondo i primi accertamenti svolti dalla Polizia la lite sarebbe scaturita per futili motivi davanti al supermercato durante la sistemazione dei carrelli della spesa.