Home In evidenza Nettuno, si dimette l’assessore ai Lavori Pubblici Luca Tammone

Nettuno, si dimette l’assessore ai Lavori Pubblici Luca Tammone

361
0

L’assessore ai Lavori Pubblici nettunese Luca Tammone ha rassegnato quest’oggi le proprie dimissioni nelle mani del sindaco Alessandro Coppola. Da tempo il componente della giunta non godeva più dell’appoggio del gruppo consiliare di Forza Italia e questo pare essere il risultato finale di questa mancanza di fiducia. Alla base del suo addio ci sarebbero quindi problematiche interne al partito e non questioni relative al suo ruolo e al suo lavoro, così come ha commentato lo stesso primo cittadino annunciando l’addio: “Nella giornata di oggi – ha spiegato Coppola in un comunicato – ho ricevuto e accettato la lettera di dimissioni dell’assessore ai Lavori pubblici Luca Tammone. Le dimissioni sono legate ad una riorganizzazione interna al gruppo di Forza Italia. Colgo l’occasione per ringraziare Tammone per l’ottimo lavoro svolto al servizio dei cittadini di Nettuno. Fin dal primo giorno di lavoro si è impegnato al massimo per programmare gli interventi necessari a migliorare la qualità della vita della città e con prontezza ha sempre supervisionato alla risoluzione delle tante emergenze che abbiamo dovuto fronteggiare. Luca si è fatto apprezzare per la voglia di fare e l’ottimo carattere. Auguro a Luca Tammone il meglio per il suo avvenire personale e politico“.

Da tempo viene indicato come primo “candidato” alla sua sostituzione il consigliere Fabrizio Tomei, ma il Sindaco ha deciso di prendersi un po’ di tempo prima di nominare un nuovo rappresentante in giunta: “Le deleghe resteranno nelle mie mani in attesa di un confronto interno alla maggioranza prima di individuare un nuovo componente della giunta“. Confronto che non si preannuncia particolarmente tranquillo.