Home Cronaca Anzio, biogas. De Angelis: “Il verbale dell’Arpa è in nostro possesso”

Anzio, biogas. De Angelis: “Il verbale dell’Arpa è in nostro possesso”

1
0
CONDIVIDI
biogas

Sulla questione relativa al sopralluogo effettuato dall’agenzia regionale Arpa all’impianto biogas della Spadellata, il sindaco di Anzio Candido De Angelis ribadisce che il verbale è in possesso dell’amministrazione comunale, anche se, precisa, dovrà essere integrato da alcune prescrizioni richieste dalla stessa agenzia.
Quando si dice sempre la verità ai cittadini, non si può essere sconfessati da nessuno – spiega il sindaco in una nota – da ieri mattina, 14 settembre 2020, il Comune di Anzio è in possesso del dettagliato verbale, relativo al sopralluogo all’impianto biomentano di Via della Spadellata, effettuato in data 9 settembre 2020 da quattro tecnici dell’Arpa Lazio, che hanno sottoscritto in calce ogni pagina del documento, alla presenza della Polizia Locale, che congiuntamente ha firmato il verbale, interessata dal sottoscritto a seguire da vicino la vicenda, a tutela della salute pubblica della cittadinanza. Si tratta di una relazione con dati sensibili – continua il sindaco – dalla quale al momento non si evince nulla di significativo, che dovrà essere integrata anche da quanto richiesto dall’Arpa alla società stessa“.

Davanti alla volontà del sindaco De Angelis espressa ieri sulla necessità di salvaguardare la salute dei cittadini, ci si aspetta ora dall’amministrazione comunale di Anzio una richiesta di verifica della qualità dell’aria intorno alla centrale biogas considerato lo stato di disagio che stanno vivendo i residenti delle zone di Sacida e Padiglione.