Home Cronaca Anzio, l’apertura delle scuole slitta al 24 settembre

Anzio, l’apertura delle scuole slitta al 24 settembre

1078
0

L’amministrazione comunale di Anzio sta preparando un’ordinanza sindacale con la quale intende posticipare l’apertura delle scuole al prossimo 24 settembre, praticamente dopo la chiusura già prevista – per le sedi di seggio elettorale – per le operazioni di referendum. Quest’oggi il sindaco Candido De Angelis ha inviato una comunicazione a tutti i dirigenti scolastici di ogni ordine e grado in cui spiega loro la decisione. “Considerato che a tutt’oggi sono state sentite le signorie loro circa l’eventualità di posticipare l’apertura delle attività didattiche al termine delle elezioni per il referendum confermativo del 20 e 21 settembre – scrive il primo cittadino – al fine di garantire una maggiore organizzazione dei servizi, assicurare la corretta applicazione delle misure sanitarie, anche per uniformare l’intero territorio, si partecipa che si sta provvedendo all’emanazione dell’ordinanza sindacale per il posticipo delle attività didattiche, che interesserà tutte le scuole di ordine e grado del territorio, al 24 settembre prossimo“. De Angelis chiede quindi ai dirigenti se abbiano qualcosa in contrario, altrimenti è pronto a procedere in questo senso: “Qualora le signorie loro avessero indicazioni diverse – prosegue – si prega di indicarle entro le ore 18, termine oltre il quale verrà adottata l’ordinanza sindacale de quo“.