Home Cronaca Dimesso dall’ospedale, “Il Gatto” è tornato a casa

Dimesso dall’ospedale, “Il Gatto” è tornato a casa

400
0

Il “Gatto di Anzio” è tornato a casa. Dopo la selvaggia aggressione subita la notte di Ferragosto Marco Pizzato, da tutti conosciuto come il “Gatto di Anzio”, noto supporter della squadra di calcio, è tornato a casa. Sei giorni di ricovero per rimetterlo in piedi dopo la selvaggia aggressione ad opera di almeno due persone nella quale aveva riportato la rottura della mandibola, un trauma pneumotoracico e un colpo ad un occhio.
Le sue condizioni sono discrete, ma ci vorrà ancora un po’ di tempo per riprendersi. Al suo ritorno è stato accolto con affetto dagli amici. In questa foto lo vediamo con Vincenzo Capolei che ha lanciato una raccolta di fondi per aiutare Marco Pizzato a sostenere le cure mediche. Bentornato Gatto.