CONDIVIDI

Non poteva mancare l’ennesima rissa nella zona del porto di Anzio. E’ accaduto intorno alle 2 della scorsa notte quando una discussione per motivi di viabilità è sfociata in rissa. Un ragazzo con una minicar procedeva a velocità sostenuta lungo via del Molo Innocenziano quando all’altezza della sezione navale della Guardia di Finanza è stato fermato da altri ragazzi che gli hanno chiesto di andare più piano; il conducente della minicar ha reagito, ne è nata una discussione che poi è sfociata in lite. Il ragazzo è risalito sulla minicar, ma è stato inseguito fino alla zona della banchina della Piccola Pesca; lì è avvenuto un altro litigio. A quel punto alcuni amici del proprietario della minicar sono intervenuti in suo soccorso ed è nata una rissa nella zona degli aliscafi alla quale hanno partecipato una decina di ragazzi. Sul  luogo della rissa sono intervenuti i poliziotti in servizio di perlustrazione nella zona del porto; alla vista degli agenti la rissa si è conclusa e i litiganti si sono dileguati.