CONDIVIDI

Per uno sguardo di troppo verso una ragazza, oggi pomeriggio si è scatenata una rissa sulla spiaggia libera tra le Grotte di Nerone e lo stabilimento balneare Rivazzurra ad Anzio. Dal una ricostruzione fatta dalla polizia intervenuta sul posto, è accaduto che un ragazzo abbia guardato con un’insistenza una giovane che era sulla spiaggia insieme a quattro amici. Questi ultimi, infastiditi dall’insistenza dell’altro, si sono alzati per raggiungere il ragazzo che stava guardando la loro amica. Ne è nata una colluttazione alla quale hanno partecipato anche altri ragazzi; a farne le spese è stato il bagnino della spiaggia libera che è stato raggiunto da una sassata sulla fronte; per lui, fortunatamente, solo lievi ferite. Il ragazzo che con lo sguardo aveva “importunato” la giovane è poi riuscito a fuggire.