Home Cronaca Nettuno, due rimorchi bloccano il parcheggio dello scalo merci. Il sindaco Coppola:...

Nettuno, due rimorchi bloccano il parcheggio dello scalo merci. Il sindaco Coppola: “Andiamo avanti lo stesso”

100
0
CONDIVIDI

Sul piazzale dello scalo merci della stazione ferroviaria di Nettuno destinato ad ospitare 150 posti auto appaiono come d’incanto due rimorchi collocati dalla società che aveva in gestione l’area. E così trova un ostacolo, anzi due, il progetto di trasformare l’area in parcheggio dopo la decisione di Ferrovie dello Stato di cedere al Comune in comodato d’uso gratuito l’area.

Ma il sindaco di Nettuno Alessandro Coppola non demorde ed è intenzionato ad utilizzare il pugno di ferro: sgomberare i due rimorchi e iniziare subito i lavori per realizzare il parcheggio.
Ho potuto accertare – spiega Coppola – che il contenzioso tra Ferrovie dello Stato e la ditta di trasporti che ha utilizzato lo scalo merci, riguarda solo il magazzino e il piano di carico. Non riguarda assolutamente il piazzale. Mercoledì ho incontrato il legale della società assicurando che avrei comunque garantito il passaggio ai propri mezzi e le operazioni di carico e scarico. Ma i due rimorchi devono sparire; la società lo sa e se non provvederà, procederemo noi a rimuoverli addebitando le spese alla società stessa. Intanto iniziamo a pulire l’area. Non è possibile che gli interessi del privato prevalgano su quelli di una comunità”.