Home Cronaca Nettuno, zigomo fratturato e trenta giorni di prognosi per il giovane aggredito...

Nettuno, zigomo fratturato e trenta giorni di prognosi per il giovane aggredito al Borgo

255
0
prestazioni bloccate

Zigomo fratturato e trenta giorni di prognosi per il ragazzo ventenne che ieri notte è stato aggredito e picchiato selvaggiamente al Borgo medievale a Nettuno. Con tutta probabilità il ragazzo dovrà essere sottoposto ad intervento maxillo facciale per la riduzione della frattura. Sarà anche esaminato un occhio perché c’è il rischio del distaccamento della retina a causa dei colpi ricevuti.

Gli agenti del commissariato di polizia di Anzio hanno intanto avviato le indagini per cercare di risalire all’identità degli aggressori; al vaglio degli investigatori la registrazione delle telecamere di controllo della zona del Borgo medievale e del centro di Nettuno. Sarà importante per la polizia ricostruire la dinamica dei fatti ascoltando la vittima; non è escluso che il giovane aggredito conoscesse i suoi aggressori.