Home Cronaca Anzio, prima vittima del Coronavirus: è deceduta la donna che si era...

Anzio, prima vittima del Coronavirus: è deceduta la donna che si era ammalata per prima

1716
0

Prima vittima del Coronavirus anche ad Anzio. Non ce l’ha fatta la donna di 65 anni che ha contratto per prima il virus nella cittadina neroniana. La donna era giunta in Pronto soccorso al ‘Riuniti‘ con insufficienza respiratoria e trasferita poco dopo allo ‘Spallanzani’. Negli ultimi giorni le sue condizioni si sono aggravate e ieri si è purtroppo spenta.

A confermare la notizia è il sindaco Candido De Angelis: “La Città di Anzio è vicina al dolore della famiglia della nostra concittadina che, ricoverata con un quadro clinico particolarmente delicato, ieri pomeriggio ha perso la vita a causa del coronavirus. Con le bandiere a mezz’asta, in segno di lutto, abbiamo ricordato tutte le vittime di questa pandemia, alle quali purtroppo si è aggiunta una cittadina anziate. Giungano alla famiglia le più sentite condoglianze dell’Amministrazione e del Consiglio comunale tutto“.

Fino a questo momento, in base alle comunicazioni della direzione generale della Asl Roma 6, sono complessivamente tredici i casi di Covid-19 ad Anzio, con alcuni casi in isolamento domestico ed altri ricoverati presso gli Ospedali.