Home Cronaca Anzio, varchi di accesso e controllo delle auto in entrata. La Polizia...

Anzio, varchi di accesso e controllo delle auto in entrata. La Polizia locale: “Serve autodichiarazione”

387
0

Sono giornate davvero di superlavoro per gli agenti della Polizia locale che sono impegnati sulle strade per controllare tutti gli accessi. Ad Anzio, dove al momento non si registrano casi di contagio da Coronavirus, con il divieto vigente agli spostamenti delle persone fisiche (ad eccezione di quelli motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità), su indicazione del sindaco De Angelis, la Polizia Locale, guidata dal Comandante Antonio Arancio, ha attivato i controlli, tramite posti di blocco che, tra oggi e domani saranno ulteriormente intensificati, con l’istituzione di varchi d’accesso, posizionati ai confini del territorio comunale di Anzio.

Gli agenti stanno infatti controllando uno ad uno gli automobilisti che entrano ad Anzio, chiedendo conto del luogo in cui si dirigono. Il comandante Arancio ha reso noto che sono in corso accertamenti certosini sulle situazioni dubbie e quelle certificazioni che dovessero rivelarsi false verranno immediatamente segnalate alla Procura. La Polizia locale invita i cittadini a preparare a casa l’autodichiarazione.

Muoversi solo se necessario

Ricordiamo ai nostri lettori che si può uscire di casa solo per esigenze lavorative, motivi di salute e necessità. Ove richiesto, queste esigenze vanno attestate mediante autodichiarazione, che potrà essere resa anche seduta stante attraverso la compilazione di moduli forniti dalle forze di polizia o scaricati da Internet. Una falsa dichiarazione è un reato.