Home Cronaca Anzio, nuovo furto al Servizio tossicodipendenti: rubati 23 flaconi di metadone

Anzio, nuovo furto al Servizio tossicodipendenti: rubati 23 flaconi di metadone

205
0

Terzo furto in nove mesi ai danni del Servizio tossicodipendenti dell’ospedale Riuniti di Anzio. I ladri sono tornati a colpire o nella notte tra sabato e domenica o in quella tra domenica e lunedì. Ad accorgersi del furto di metadone sono stati, questa mattina, gli operatori del servizio. Entrati negli ambulatori, hanno infatti notato che la porta di servizio non blindata retrostante era stata forzata e hanno accertato che erano stati rubati 23 flaconi da un litro ciascuno di metadone.
Come nelle altre due occasioni i ladri hanno agito con tutta tranquillità forzando la porta di sicurezza che si trova dalla parte opposta rispetto all’entrata principale ed è protetta dal parete del locale-spogliatoio del personale del servizio 118. Senza impianto di allarme, senza sistema di videosorveglianza e soprattutto senza essere visti, i ladri hanno potuto agire in tutta tranquillità. Una volta rubati i flaconi di metadone se ne sono andati indisturbati.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Anzio che hanno eseguito dei rilievi per cercare di trovare tracce utili a risalire agli autori del nuovo furto. Gli altri erano stati messi a segno lo scorso anno a luglio e dicembre. In altre due occasioni il colpo era fallito. Il personale del Sert aveva chiesto all’azienda sanitaria Roma6 di dotare il servizio di un sistema di allarme e di videosorveglianza che ad oggi, però, non sono ancora stati installati.