Home Cronaca Nettuno, rapinano una giovane “pony pizza”: la polizia ferma due trentenni

Nettuno, rapinano una giovane “pony pizza”: la polizia ferma due trentenni

322
0
pony pizza

Sono stati fermati con l’accusa di rapina aggravata due trentenni di Nettuno che ieri sera hanno rapinato una ragazza che stava eseguendo la consegna di pizze a domicilio. La giovane era andata a casa dei due per eseguire una consegna. Nulla lasciava presagire quello che è poi accaduto: quando i due hanno aperto la porta di casa hanno aggredito la ragazza e l’hanno rapinata dell’incasso delle consegne.
La giovane pony pizza, in lacrime, è riuscita a fuggire e a raccontare quanto le era accaduto al datore di lavoro. E’ stata quindi sporta denuncia alla polizia che, in base agli elementi raccolti, non ha avuto difficoltà a risalire ai due aggressori. Che sono stati fermati nella tarda mattinata di oggi e trasferiti negli uffici del Commissariato di polizia di Anzio.