Home Cronaca Anzio, urna con ceneri umane trovata alla Villa di Nerone

Anzio, urna con ceneri umane trovata alla Villa di Nerone

685
0

Un’urna funeraria sigillata che all’interno potrebbe custodire le ceneri di un corpo umano, è stata abbandonata nell’area della villa imperiale ad Anzio lungo via Fanciulla d’Anzio. L’urna è stata lanciata dall’esterno. A fare il ritrovamento sono stati i volontari dell’associazione A.E.Z.A. Guardia Nazionale Comando Regionale presieduta da Andrea Porello che dal venerdì alla domenica tengono aperto il parco archeologico.

A notare la presenza dell’urna uno dei volontari durante il consueto giro di ispezione. L’associazione ha quindi proceduto ad avvertire sia la polizia che il comune di Anzio. Sulla targhetta dell’urna c’è Il nome della società di cremazione la Domicella Srl di Avellino. Quindi è probabile che la società abbia provveduto alla cremazione del corpo che poi è stato riconsegnato ai familiari del defunti nella piccola urna e che poi gli stessi se ne siano liberati grettandola nel giardino della villa imperiale.
L’urna è stata trovata sigillata e dunque dovrà essere accertato se realmente al suo interno ci sono delle ceneri. Dovesse essere confermata la loro presenza si ravvede il reato di abbandono di defunto come stabilito dall’articolo 411 del codice penale.