L'allenatore dell'Anzio Mario Guida (foto Matteo Ferri)

L’Anzio cade pesantemente sul campo dell’ Eretum Monterotondo con il punteggio di 4 a 1. I padroni di casa conquistano il successo grazie alle reti di La Rosa, Trincia (doppietta) e Sganga. L’Anzio segna il gol della bandiera nei minuti di recupero con Giordani su calcio di rigore.

ERETUM MONTEROTONDO – ANZIO 4-1

MARCATORI: 16’pt La Rosa (E), 14’st, 26’st Trincia (E), 34’st Sganga (E), 47’st rig. Giordani (A)

ERETUM MONTEROTONDO: Baldoni, Palmerini, Ranieri, Sganga (44’st Tiscione M.), La Rosa, Pasqui, Bornivelli, Mastrantoni, Trincia (36’st Dioguardi), Fabrizi (32’st Pecorari, 44’st Cirulli)), Lelli (37’st Tiscione G.). A disp. Federici, Pecorari, Filoia, Dioguardi, Pastore, Fioravanti. All. Gregori

ANZIO: Rizzaro, Pangallo (32’pt Scruci), Lommi, Marino, Pucino, Poltronetti, Giordani, Martinelli (16’st D’Amato), Camilli (31’st Ronci), Visone (16’st Ludovisi), Florio (15’st Murasso). A disp. Trombetta, La Monaca, Ippoliti, Di Magno. All. Guida

ARBITRO: Pica di Roma 1
ASSISTENTI: Camilli di Roma 1 – Palmieri di Roma 1

NOTE – Ammoniti:Martinelli, Visone, Lommi, Poltronetti, Pasqui. Angoli: 5-6. Recupero: 2’st