CONDIVIDI
(foto Matteo Ferri)

Ancora 4-3-1-2 per Guida, anche se i forfait di Pucino e Giordani costringono il tecnico a schierare Bernardi al centro della difesa con Poltronetti e Ludovisi in attacco. Padroni di casa col 4-3-3 a trazione anteriore ma partita molto equilibrata in avvio. Camilli ci prova al 5’ ma la sua conclusione è debole, Igliozzi risponde al 7’ con un diagonale che termina a lato. Al 21’ punizione dalla trequarti di Igliozzi, Gallani sfiora di testa ma non trova la porta. Al 26’ errore di Lommi, Balzani costringe Rizzaro all’intervento in due tempi. L’Anzio protesta alla mezz’ora per un fallo su Florio in area sugli sviluppi di un corner, l’arbitro lascia correre e dieci minuti più tardi la Vigor sblocca il risultato: azione da sinistra di Scaglietta, cross sul secondo palo per Grappasonni che di testa appoggi in rete da pochi passi. Prima del duplice fischio Poltronetti scivola e mette Gallani a tu per tu con Rizzaro ma l’estremo difensore è bravo a repsingere. Nella ripresa doppia occasione Anzio al 50’ e al 52’ ma sia Scruci che Florio trovano Trinchera attento. Al 54’ il gol del due a zero, Martinelli sbaglia l’appoggio per D’Amato, Gallani recupera palla e serve Igliozzi che, appena dentro l’area, trova l’incrocio dei pali. La reazione dell’Anzio porta all’occasione di Giordani al 65’, ma il neo entrato sbaglia col piatto da posizione favorevole. Dieci minuti dopo tiro cross di Florio che attraversa tutta l’area senza incontrare deviazioni vincenti. All’88’ ancora proteste dell’Anzio per un atterramento in area di Bernardi ma ancora una volta l’arbitro lascia correre e il risultato non cambierà più.

VIGOR PERCONTI – ANZIO 2-0

MARCATORI: 40’pt Grappasonni, 9’st Igliozzi

VIGOR PERCONTI (4-3-3): Trinchera; Teti, Menicucci, La Posta, Scaglietta; Grappasonni (35’st Giuliani), Balzani, Igliozzi (44’st Gallinucci); Falanga, Gallani (25’st Russo), Rante (45’st Ferrari). A disp. Giori, Stramenga, Pasquetto, Finucci, Piccirilli. All. Bellinati

ANZIO (4-3-1-2): Rizzaro; Lommi, Bernardi, Poltronetti, D’Amato; Marino (40’st Di Magno), Martinelli (15’st Giordani), Scruci; Florio; Camilli, Ludovisi (35’st Ronci). A disp.: Statello, Pucino, La Monaca, Ippoliti, Trombetta, Pangallo. All. Guida

ARBITRO: Chirnoaga di Tivoli

ASSISTENTI: Perna di Roma 1 – Salvetti di Ostia Lido

NOTE – Ammoniti:Florio, Scruci, Giordani, Lommi, Grappasonni, Menicucci. Angoli: 3-3. Recupero: 3’pt, 5’st