Home Cronaca Sanità: è stata consegnata all’ospedale “Riuniti” la nuova colonna laparoscopica

Sanità: è stata consegnata all’ospedale “Riuniti” la nuova colonna laparoscopica

165
0

Una nuova colonna laparoscopica è stata collaudata e consegnata all’ospedale “Riuniti” di Anzio e Nettuno. Si tratta di uno strumento di ultima generazione, che garantisce il miglior standard di qualità delle immagini, grazie alla tecnologia 4K. La colonna laparoscopica verrà utilizzata anche in Chirurgia d’urgenza, garantendo interventi mini-invasivi anche ai pazienti in fase acuta che si recano al Pronto soccorso.
Già da lunedì prossimo – spiega in una nota la Asl Roma6 la macchina sarà operativa con il primo intervento di asportazione di tumore del colon retto. La nuova colonna laparoscopica verrà utilizzata anche in Chirurgia d’urgenza, garantendo interventi mini-invasivi anche ai pazienti in fase acuta che si recano al Pronto soccorso”.
La nuova apparecchiatura consente di eseguire interventi mini-invasivi avanzati in estrema sicurezza, principalmente nell’ambito della chirurgia oncologica del colon, ma anche nella chirurgia benigna (diverticolosi, diverticolite e patologie a carico della colecisti e dello stomaco), nonché di effettuare diagnosi estremamente precise, grazie alle elevatissime performance delle ottiche.
L’alta risoluzione delle immagini – precisa la nota della Asl – permette un monitoraggio estremamente accurato, quindi l’elaborazione di un trattamento terapeutico ancora più personalizzato e la riduzione di complicanze post operatorie”.