Home Cronaca Anzio, valorizzare la Vignarola e annetterla a Tor Caldara: la proposta approda...

Anzio, valorizzare la Vignarola e annetterla a Tor Caldara: la proposta approda in Regione

2
0
SHARE
quattro cantoni

La Vignarola approda in Regione con la proposta firmata dal consigliere Daniele Ognibene. Scongiurato il pericolo dell’edificazione dell’area grazie al ritiro da parte della Giunta De Angelis della delibera 110 del 2015 riferita alla distribuzione della cubatura in quattro cantoni nella tenuta Puccini, prende corpo il progetto di annettere la Vignarola al Parco Naturale di Tor Caldara, assicurandone definitivamente la salvaguardia.

La proposta di valorizzazione verrà illustrata, su iniziativa del Comitato per la tutela del verde della Vignarola, domenica 17 Novembre alle ore 10 presso la Riserva Naturale di Tor Caldara. “Per anni come comitato, insieme ad associazioni e forza politiche, ci siamo battuti per la salvaguardia della Vignarola, area di 70 ettari dal pregiato valore naturalistico e paesaggistico adiacente la riserva naturale regionale di Tor Caldara. Pensiamo sia arrivato il momento di passare ad una fase propositiva della vertenza – anticipano dal Comitato -. Durante il percorso svolto in questi anni, ci siamo resi conto che emergeva nella cittadinanza una volontà di rendere accessibile e fruibile la tenuta. Grazie alla disponibilità del consigliere regionale Daniele Ognibene è stata depositata una proposta per il futuro dell’area“. La proposta dovrà essere discussa prima in commissione Ambiente e Agricoltura e poi in Consiglio regionale.