Home Cronaca Anzio, erosione costiera: in Regione il tavolo per l’analisi dei dati

Anzio, erosione costiera: in Regione il tavolo per l’analisi dei dati

3
0
SHARE

C’è stato nei giorni scorsi in Regione, il tavolo di lavoro convocato dal Presidente della XII Commissione, Sergio Pirozzi, per il progetto pilota di monitoraggio della costa di Anzio annunciato la scorsa estate a Villa Sarsina. Durante l’incontro si sono analizzati i risultati ottenuti dal progetto sperimentale per il monitoraggio dell’erosione costiera anziate. Il progetto regionale per il controllo del litorale, previsto nell’ambito del protocollo “Utilizzo sperimentale di sistemi aeromobili a pilotaggio remoto (SAPR) per il monitoraggio e la tutela del territorio della Regione Lazio”, è stato sottoscritto nel giugno scorso tra il Consiglio regionale del Lazio e la società specializzata romana U-Avitalia.

I droni che hanno sorvolato la costa anziate, oltre a fornire informazioni sullo stato delle spiagge, hanno raccolto dati sulle aree a rischio idrogeologico. Il Comune di Anzio era stato scelto da Pirozzi come prima tappa dei voli per il monitoraggio e la tutela del territorio della Regione Lazio. Nei prossimi mesi sarà svolto un secondo monitoraggio aereo, come anticipa l’assessore alle Politiche del territorio Gianluca Mazzi “per poter meglio valutare eventuali variazioni morfologiche della nostra costa e per presentare i risultati definitivi”.