SHARE

Dopo tanti anni piazza Mazzini a Nettuno e’ tornata ad essere l’arena della musica. In migliaia ieri sera l’hanno riempita per il concerto di Shade e Federica Carta. Uno dei due grandi concerti – l’altro sarà quello di Anna Tatangelo il 14 agosto – organizzati dall’amministrazione comunale di Nettuno nell’ambito del programma degli eventi estivi. Tanti giovanissimi e tante famiglie hanno assistito al concerto dei due artisti che nel tardo pomeriggio, tra le 19 e le 20, avevano provato alcuni brani non sottraendosi all’affetto dei fan presenti che sono rimasti sotto il palco per almeno altre due ore fino all’inizio del concerto.
Quindi la piazza si e’ riempita per un concetto del duo Shade-Federica Carta filato via in maniera piacevole e senza intoppi anche sotto il profilo dell’organizzazione e della sicurezza. “Siamo felici di aver potuto offrire una bella serata di musica alla città e ai nostri giovani – spiega l’assessore al Turismo Alessandro Mauro – Sono questi gli eventi che possono rilanciare Nettuno”.
Nel pomeriggio aveva riaperto il parcheggio provvisorio sterrato di piazzale Berlinguer che ha rappresentato un’utile valvola di sfogo per gli automobilisti. Prima e dopo il concerto ha funzionato il servizio gratuito di bus navetta tra via La Malfa, dove sono stati ricavati altri parcheggi, e piazza Mazzini.