Home Eventi La Corale Polifonica Città di Anzio conquista la Cavea al Parco della...

La Corale Polifonica Città di Anzio conquista la Cavea al Parco della Musica

25
0
SHARE

Ancora un grande successo per la Corale Polifonica Città di Anzio che il 30 luglio si è esibita alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma nella rappresentazione dei “Carmina Burana le Origini”. Lo spettacolo è inserito nel calendario del “Roma Summer Festival 2019” svoltosi nella Cavea dell’Auditorium.

Il coro anziate, meticolosamente preparato dal maestro David Masci, si è esibito insieme ad un ensamble classico composto da più di cento cantori, musicisti e cantanti lirici, tutti diretti dal maestro Giovanni Cernicchiaro, in una versione che ha coinvolto strumenti e voci della tradizione popolare sotto la direzione artistica di Nando Citarella.

Entusiasmo alle stelle da parte del numerosissimo pubblico presente alla rappresentazione della possente e coinvolgente opera di Carl Orff. Le cantate sceniche, così le ha definite Orff, tracciano un ponte tra storia e tradizione. Formula vincente la commistione e l’intreccio con la musica popolare, anche per l’impiego di strumenti d’epoca, stupenda la cornice scenica.

Al termine dell’esibizione, coinvolgente standing ovation.