Dopo aver vinto il titolo Europeo contro l’Olanda, l’Italia del Softball ha staccato ieri il pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020, battendo per 5 a 0 la Gran Bretagna nel torneo di qualificazione olimpica svoltosi a Utrecht (Olanda). L’ultima partecipazione delle azzurre alle Olimpiadi è stata nel 2004 ad Atene. Una soddisfazione che arriva anche dal responsabile sanitario Gaetano Schiavottiello e dal fisioterapista Elio Paolini, entrambi nettunesi. Insomma a Tokyo il prossimo anno per il softball italiano ci sarà anche un pezzo di Nettuno.