Home In evidenza Anzio, ingresso di Palomba in maggioranza. Il Pd: “Ecco perché abbiamo scelto...

Anzio, ingresso di Palomba in maggioranza. Il Pd: “Ecco perché abbiamo scelto Del Giaccio”

37
0
SHARE
ingresso di Palomba in maggioranza

L’ingresso di Roberta Cafà e Roberto Palomba nell’Udc e quindi in maggioranza, non è passato certamente inosservato. Soprattutto quello di Palomba che alle scorse amministrative era stato indicato come candidato sindaco del centrosinistra. Al posto di Giovanni Del Giaccio.

Un anno fa, di questi tempi, c’è chi voleva sostenere nel Pd di Anzio la candidatura a sindaco di Roberto Palomba che aveva appena sostenuto la lista di Parisi alla Regione Lazio, contro Nicola Zingaretti e Silvestroni di Fratelli d’Italia alla Camera, contro la candidata del Partito Democratico: Ileana Piazzoni – si legge in una nota del partito democratico – Se avessimo indicato Roberto Palomba candidato Sindaco, come qualcuno ha sostenuto, scegliendo di non fare campagna elettorale per Giovanni Del Giaccio, oggi saremmo stampella di Candido De Angelis.

Al primo consiglio comunale abbiamo immediatamente improntato un’opposizione intransigente e allo stesso tempo costruttiva, mantenendo fede al nostro pogramma elettorale.

Le chiacchiere stanno a zero. Il tempo è galantuomo. La città ha bisogno di proposte concrete e di un’idea di sviluppo precisa. Continuiamo nella nostra azione puntuale su bilancio, porto, trasparenza, fondi europei, lavoro, questioni sociali e ambientali, basandoci su azioni tangibili per l’interesse della città“.

Un’opposizione intransigente anche nei confronti di chi fa parte, però, dello stesso partito: la capogruppo Anna Marracino ha denunciato per diffamazione la collega di partito e consigliera Lina Giannino. La capogruppo si sarebbe sentita diffamata dalla collega di partito che a fine dicembre l’aveva aspramente criticata per non aver sottoscritto la mozione di sfiducia nei confronti del sindaco Candido De Angelis coinvolto nell’inchiesta sull’evasione dell’Iva.