SHARE

Il candidato del centrodestra alla carica di sindaco di Nettuno Sandro Coppola ha presentato le liste che lo sosterranno alle elezioni del 26 maggio prossimo. E saranno ben cinque: oltre a Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega Salvini e Lista del Sindaco, si è infatti aggiunta nelle ultime ore la lista dell’Udc rappresentato dalla coordinatrice locale Francesca Cervone. Accanto a Coppola, nella sala riunioni dell’Hotel Astura, c’erano Maurilio Leggeri per la Lega, Alessandro Mauro per Fratelli d’Italia, Gianni Isaia per la Lista del Sindaco e Vincenzo Capolei per Forza Italia. In platea, tra il folto pubblico, erano presenti il deputato del Collegio Marco Silvestroni di Fratelli d’Italia e il senatore della Lega Erik Pretto.

Nel suo intervento Coppola ha ribadito la volontà di formare un governo locale stabile. Quindi ha ringraziato i partiti che hanno sostenuto la candidatura: “Avevo chiesto due condizioni per accettare la candidatura – ha detto -, un centrodestra unito e la più ampia libertà per formulare la nuova Giunta in caso di vittoria. Ho avuto garanzie e a quel punto ho sciolto il nodo e ho accettato di concorrere a sindaco di Nettuno. In caso di successo ho un sogno: fare qualcosa per la mia città, lasciare il segno. Per questo ho bisogno dell’aiuto e del massimo impegno da parte di tutti”.