Home Cronaca Anzio, i ragazzi di Ondevagabonde bonificano la spiaggia delle Grotte e chiamano...

Anzio, i ragazzi di Ondevagabonde bonificano la spiaggia delle Grotte e chiamano a raccolta la comunità

180
0
Prosegue la crociata di pescatori, commercianti e associazioni per ripulire il nostro mare di rifiuti e plastica. L’ultimo gruppo ad aver risposto ‘presente’ alla chiamata della difesa dell’ambiente è Ondevagabonde. I membri del team hanno ripulito dai rifiuti la spiaggia delle Grotte di Nerone, con il supporto del Comune di Anzio che ha fornito i mezzi per lo smaltimento dei rifiuti raccolti.
Il nostro intento – spiegano i ragazzi di Ondevagabonde – è di creare una campagna di sensibilizzazione e coinvolgimento della comunità al fine di raggiungere la coscienza di più persone possibili e spronarle ad agire insieme a noi nei prossimi interventi.
Ci siamo già mossi attraverso i nostri social FaceBook Ondevagabonde e Instagram @Ondevagabonde_ riscuotendo numerosi encomi e apprezzamenti. Questo ci fa onore ma non rispecchia il nostro intento principale: unire la comunità locale ad agire per il miglioramento di un posto splendido e ricco di patrimoni storici culturali come lo è Anzio“.
I membri del team chiamano, quindi, a raccolta quante più persone più possibili e danno appuntamento alle prossime iniziative, in programma già nel mese di aprile. L’intento è quello di coinvolgere l’intera comunità.