SHARE
Mauro Rizzo

Alla fine è arrivata la certificazione per il Movimento 5 Stelle di Nettuno. Dall’alto è stato dato il benestare per il simbolo e la possibilità di partecipare alle prossime elezioni amministrative con la candidatura a sindaco di Mauro Rizzo. “Questa certificazione è per noi attivisti il riconoscimento del lavoro svolto in questi anni con umiltà e costanza – spiegano dal gruppo – è la prova che contro chi non si arrende mai, contro chi sta ogni giorno in piazza ad ascoltare la voce dei cittadini, contro chi è costantemente sul territorio e si impegna per il bene comune, per la causa in cui crede, non si può vincere. Non ci siamo arresi in passato, non ci arrenderemo domani: oggi poniamo il primo mattone per ricostruire la nostra Nettuno e per realizzare i punti del programma elettorale partecipato che stiamo letteralmente scrivendo insieme ai cittadini ogni weekend in piazza”.
Quindi a questo punto viene esclusa l’altra lista presentata per la richiesta di certificazione con a capo l’altro ex consigliere comunale Roberto Lucci.