SHARE
Waldermaro Marchiafava

E’ ufficiale. Il professor Waldemaro Marchiafava si candida a sindaco di Nettuno. L’ufficializzazione questa mattina durante una conferenza stampa. Il noto medico nettunese ha presentato la lista “Insieme 2019” che lo sosterrà. Ma ha anche spiegato il suo progetto politico di rinnovamento, trasversale e senza simboli di partito. Per ora al progetto ha aderito il Movimento “Patto per Nettuno. “Martedì prossimo – ha spiegato Marchiafava – avrò un incontro con i quadri del Pd locale che ha dato la disponibilità a sostenere il mio progetto anche senza il simbolo. E’ un momento importante per il rilancio di Nettuno e non dobbiamo perderlo”.
Il professore non ha escluso che altre liste possano aderire al suo progetto. Come ha confermato Marchiafava del progetto non farà parte il Coordinamento dei movimenti e delle associazioni che ha puntato sulla candidatura politica di Enrica Vaccari, nella passata legislatura consigliere comunale di Forza Italia
Il professore si e’ poi soffermato sulle priorità del programma: quartieri, lavoro, politica sociale e soprattutto giovani “che sono straordinari – ha detto – e vanno valorizzati in un progetto di rilancio di Nettuno”. Sull’esecutivo che verrà, in caso di vittoria, ha indicato tre qualità: onesta, competenza e professionalità “che fanno parte – ha detto – della mia formazione”.