Home Cultura Musica, Fratelli Cosentino e Sara Santostasi: è uscito il nuovo singolo “Amici...

Musica, Fratelli Cosentino e Sara Santostasi: è uscito il nuovo singolo “Amici Ormai”

44
0
SHARE

S’intitola “Amici Ormai” il nuovo singolo dei Fratelli Cosentino e Sara Santostasi.

Si tratta della seconda collaborazione tra i due artisti e l’attrice anziate: a giugno la Santostasi aveva partecipato come protagonista al videoclip del singolo “Cinema”.

“L’idea del brano è venuta a quei due pazzi, come li chiamo io, dei Fratelli Cosentino – ha spiegato l’attrice anziate – sono stata la protagonista del videoclip del loro singolo “Cinema”, durante le riprese è nata un po’ per gioco l’idea che poi è diventata una realtà! Spero avremo l’opportunità di collaborare ancora in futuro. Sono bravi, ci troviamo nelle idee ed è sempre divertente lavorare con loro”. 

Il brano, prodotto al Nice Noise Studio di Anzio, è disponibile da martedì 18 dicembre sugli store digitali e sulle piattaforme di streaming.

“Amici Ormai” su Spotify

Per ascoltare il brano su Spotify: http://bit.ly/amici_ormai_cosentino_santostasi_spotify

“Amici Ormai” dei Fratelli Cosentino e Sara Santostasi: il testo

Amici ormai,
mi chiedo come mai ti chiedo come stai,
mi dici sai che non ti manco più tanto già lo so che poi richiami tu non ti risponderò.

Che cosa fai non sei più lo stesso,
io che piango spesso ora è tutto diverso,
una sbagliata reazione per ogni singolo errore che ci facciamo presente ogni volta per niente.

E non ci resto a casa mia,
luci e passanti sulla via,
giriamo i palazzi ma senza incontrarci chilometri in cerca di te.

Nessuno affronta ostacoli,
fermi ai semafori e se ci cerchiamo è per incolparsi distanti ognuno per sé.

Amici ormai,
tu che ne sai,
delle notti ad occhi aperti per capire quel che cerchi.
Amici ormai,
non è un addio e che siamo complicati non saremo mai scontati io e te.

Amici ormai,
prendi tutto e vai io rimango qui a guardare un altro film e non ammetti che se stiamo litigando è solo per paura di non averci accanto.

Ho pagato abbastanza se vuoi ho lo scontrino,
ho anche finito il tuo gelato in frigo,
ho ancora le foto e il tuo anello sul dito non dirmi che abbiamo fallito.

Credevo fosse facile,
capire tutti i tuoi perché e forse dovremmo scordarci di tutti e provare a ricominciare.

Nessuno affronta ostacoli,
fermi ai semafori,
e se ci cerchiamo e per incolparsi distanti ognuno per se.

Amici ormai…