SHARE
Il portiere della Virtus Nettuno Giuseppe Caruso

Pareggio per 2 a 2 della Virtus Nettuno sul campo del Morolo. Dopo il vantaggio dei padroni di casa su rigore nel primo tempo ci pensa Loria a rimettere i conti in parità. Nella ripresa, dopo aver sprecato diverse occasioni per passare in vantaggio, i nettunesi vanno nuovamente sotto ancora su rigore. La squadra si porta quindi all’attacco per cercare il gol del pareggio ma continua a sprecare occasioni davanti la porta punto quando ormai sembra tutto finito ci pensa il portiere Giuseppe Caruso salito per un calcio d’angolo a colpire di testa sul primo palo e a segnare il gol del definitivo 2 a 2. Resta un po’ di rammarico per la Virtus Nettuno che poteva sicuramente ottenere qualcosa di più da questa partita. D’altro canto il pareggio siglato a tempo praticamente scaduto regala un punto che era ormai insperato. Cambia poco in classifica con molte squadre che in questa giornata hanno ottenuto un pareggio. La graduatoria resta molto corta e anche se la Virtus Nettuno si trova al momento nelle zone più pericolose il fatto che continui a dimostrare un buon gioco fa ben sperare per il futuro con la speranza di poter risalire qualche posizione il prima possibile. Prossimo appuntamento domenica 18 sul campo di casa contro l’Insieme Ausonia