Home In evidenza Istituto comprensivo Anzio 3, con il progetto Aula PIU+ gli studenti protagonisti...

Istituto comprensivo Anzio 3, con il progetto Aula PIU+ gli studenti protagonisti attivi nel processo di apprendimento

605
0
SHARE
Aula +

E’ stato presentato nei giorni scorsi dalla dirigente scolastica Maria Teresa D’Orso il programma operativo nazionale finanziato dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca denominato Aula PIU+ partito quest’anno presso l’Istituto comprensivo Anzio 3. Un programma, come spiegano le insegnanti di riferimento, che punta a creare un sistema d’istruzione e di formazione di alta qualità efficace ed equo e a ricollocare “al centro del processo di insegnamento-apprendimento gli studenti modificando le metodologie di trasmissione, veicolazione ed elaborazione dei contenuti, integrando con l’utilizzo delle tecnologie multimediali gli strumenti tradizionali monomediali”. Attribuendo all’Istituzione scolastica la funzione fondamentale di orientamento e di trasmissione del senso etico e formativo, nell’utilizzo dei new media, la realizzazione del PON Aula PIU+ diviene quindi lo strumento utile per offrire ai nostri studenti un’opportunità per modificare consuetudini e comportamenti e “divenire protagonisti  attivi nel processo di apprendimento, arrivando a creare in prima persona contenuti didattici integrativi da presentare sia come “prodotti finiti” condivisibili, sia come processi didattici utili da cui trarre una formazione trasversale davvero utile”. Il programma inoltre oltre ad essere coerente con il P.O.F. d’Istituto si interseca, in modo interdisciplinare, con altri progetti didattici (Piano Annuale d’Inclusione; Piano d’Azione declinato nel Safer Internet Center-Generazioni Connesse) che coinvolgono classi e plessi diversi, secondo una pratica didattica che è ormai per noi consolidata da anni e che mirano all’acquisizione di specifiche competenze chiave richieste dalla Comunità europea per l’apprendimento permanente.

Tutte le notizie si possono reperire sul sito: http://www.icanzioiii.gov.it.