Home Cronaca Lite al Ps, bagnanti indisciplinati e incidenti: superlavoro della Polizia locale di...

Lite al Ps, bagnanti indisciplinati e incidenti: superlavoro della Polizia locale di Anzio nel fine settimana

2159
0

Un altro weekend di “fuoco” per la Polizia Locale di Anzio impegnata su più fronti. Nella serata di sabato all’ospedale di Anzio per un Trattamento Sanitario Obbligatorio, gli uomini della municipale sono intervenuti al pronto soccorso per sedare una lite tra marito e moglie andata in ospedale per un controllo; motivo della lite il rinfacciarsi la mancata “gestione” della figlia. La pattuglia a quel punto e’ intervienuta riuscendo a separarli, ma nel contempo l’uomo tira fuori dalle tasche due piccole dosi di hashish che vengono immediatamente sequestrate; per l’uomo scatta la denuncia.
Poco dopo l’impegno prosegue con il rilievo di un sinistro stradale in viale Coriolano altezza via delle Roselle dove il conducente di una volvo v40 giunta all”intersezione, per cause ancora in corso di accertamento, perde il controllo e distrugge il veicolo finendo sul marciapiede e poi il muro di cinta di un condominio. Subito dopo l’incidente l’uomo si è dato alla fuga, ma in seguito verrà identificato; la Polizia locale ha cosi accertato che l’auto non era coperta da assicurazione.
Nella giornata di domenica gli uomini di vicolo dei Fabbri hanno dovuto faticare non poco tra segnalazioni di rifiuti sul territorio ed il mancato rispetto del divieto per i bagnanti di sostare nella zona delle Grotte di Nerone, dopo l’ordinanza di divieto firmata dal sindaco De Angelis.