Home Eventi Il Giorno del Dono, nel ricordo del giovane Giulio Parente

Il Giorno del Dono, nel ricordo del giovane Giulio Parente

1925
0
Questa mattina si è tenuta la seconda edizione del Giorno del Dono, dedicato quest’anno al ricordo di Giulio Parente

Non sono mancati momenti di grande commozione questa mattina ai giardini di Largo Venezia, ad Anzio Colonia, dove si è svolta la seconda edizione del Giorno del Dono.
Quest’anno la manifestazione, alla quale il Comune di Anzio aderisce da due anni grazie al consigliere Giusy Piccolo, è stata dedicata al ricordo di Giulio Parente, il ragazzo scomparso proprio un anno fa dopo un incidente stradale.
In occasione del Giorno del Dono, la famiglia di Giulio ha voluto donare ai giardinetti di Anzio Colonia alcuni giochi, dei quali potranno beneficiare tutti i bambini del quartiere. Il Comune si occuperà invece di realizzare la pavimentazione in cemento armato sulla quale disporre poi i giochi. I lavori, come spiegato dal consigliere Piccolo, inizieranno a breve e comprenderanno anche la realizzazione di una gettata di gomma per evitare traumi in caso di cadute accidentali.
“Sono davvero soddisfatta che anche quest’anno il Comune di Anzio abbia aderito al Giorno del Dono – ha commentato il consigliere Piccolo – Come sapete, si tratta di un’iniziativa, diventata Legge nazionale nel 2015, che prevede la diffusione e la promozione del dono in tutti i suoi aspetti e che oggi viene portata avanti dall’Istituto Italiano della Donazione. Per questa seconda edizione i miei più sentiti ringraziamenti vanno alla famiglia Parente, una famiglia che gode della mia più grande stima e con la quale abbiamo collaborato per donare questi giochi a tutti i bambini del quartiere”.

Ai ringraziamenti alla famiglia di Giulio si è unito anche il sindaco, Luciano Bruschini.
“È una gioia vedere qui tutti questi bambini e queste famiglie – ha affermato – A breve saranno completati i lavori e i più piccoli potranno venire qui a giocare, rendendo i giardini un punto di aggregazione per tutti”.