Home Cronaca Anzio, il mega yacht di lusso Gio Chi The è ripartito stamattina

Anzio, il mega yacht di lusso Gio Chi The è ripartito stamattina

5650
0
mega yacht

Non solo boom di turisti e presenze eccellenti ieri ad Anzio. Ancora un mega yacht di lusso ha attraccato alle 18.00 al porto Innocenziano e ha lasciato la cittadina neroniana stamattina alle 8.

Dopo il trimarano di 25 metri Brigitte Bardot dell’organizzazione mondiale no profit Sea Shepherd Italia che ha attraccato per ben due volte, e la Ocean Pearl del designer Norman Foster un altro mega yacht nella giornata di ieri ha focalizzato l’attenzione di chi passeggiava al porto di Anzio. Si tratta del 45 metri, di lusso e in stile retrò Gio Chi The, precedentemente chiamato Codecasa F76, i cui interni sono stati disegnati da Tommaso Spadolini. Il suo esterno è stilato dalla squadra di Codecasa che è anche responsabile dell’intero pacchetto di ingegneria. La configurazione interna di Gio Chi The è stata progettata per accogliere comodamente fino a 10 ospiti durante la notte in 5 cabine, composta da una suite master, due cabine doppie e due cabine doppie. Inoltre è in grado di trasportare fino a 9 equipaggi a bordo per garantire un’esperienza di yacht di lusso rilassata.

Tanti i visitatori che si sono addensati sulla banchina per ammirare il mega yacht e scattare foto. Le operazioni di attracco sono state dirette dalla Marina di Capo d’Anzio con l’ausilio del pilota. Lo yacht è ripartito stamattina alle 8. Sull’arrivo l’Amministratore Delegato della Marina di Capo d’Anzio, Antonio Bufalari, ha dichiarato: “Siamo felici di come sta andando la stagione. Dall’inizio dell’anno, numerosa è stata la presenza di imbarcazioni sopra i 24 m. Proprio per tale ragione abbiamo attrezzato le banchine per accogliere nel modo tecnicamente più agevole. Stiamo sviluppando numerosi accordi con yacht agent al fine di far arrivare nel porto di Anzio gli yacht più prestigiosi, percorso che intendiamo consolidare da settembre quando avrà il via la stagione dei Saloni Internazionali della Nautica. Luoghi nei quali il nome di Anzio e del Marina di Capo d’Anzio verrà portato come sinonimo di accoglienza ed eccellenza della nautica come della ristorazione del turismo e della cultura”.

Qui sotto il link dell’arrivo dello Gio Chi The ad Anzio: