Home Cronaca Non ce l’ha fatta il 57enne scivolato sulle scale mentre trasportava un...

Non ce l’ha fatta il 57enne scivolato sulle scale mentre trasportava un frigorifero

7015
0

Non ce l’ha fatta l’uomo di 57 anni, di Nettuno, che ieri è scivolato rovinosamente sulle scale di casa sua mentre trasportava un pesante frigorifero insieme al figlio. le ferite riportate e l’estesa emorragia cerebrale sono stati fatali: il cuore dell’uomo ha smesso di battere questa mattina al pronto soccorso del San Camillo di Roma dove era stato trasferito ieri in eliambulanza.

Secondo la ricostruzione, il cinquantasettenne residente nel quartiere Cretarossa, stava trasportando un grande frigorifero insieme al figlio, su per le scale di casa sua. Un peso veramente eccessivo che, si ipotizza, potrebbe avergli fatto perdere l’equilibrio. Nello scivolare sui gradini, il frigo gli è rovinato addosso con tutta la sua pesantezza, tanto da schiacciargli violentemente il cranio. Immediata la richiesta da parte dei familiari, al 118 che ha inviato sul posto un’eliambulanza con la quale si è raggiunto velocemente il nosocomio romano. Qui i medici hanno tentato di tutto per salvargli la vita, ma lo schiacciamento ha procurato una estesa emorragia cerebrale che non gli ha dato scampo.