Home Cronaca Anzio Terminato lo sciopero dei pescatori. Da domani barche di nuovo in mare

Terminato lo sciopero dei pescatori. Da domani barche di nuovo in mare

1293
0
Lo sciopero dei pescatori è terminato. Se gli accordi presi non verranno rispettati, però, si darà il via a un nuovo sciopero

Lo sciopero dei pescatori, indetto dalle marinerie italiane per protestare contro le pesanti sanzioni introdotte dalle legge 154, è terminato e le barche sono pronte a lasciare la banchina e a tornare in mare.
Dopo tre giorni di fermo e una pacifica manifestazione che ha visto i pescatori impegnati in prima fila per dire no alle salatissime sanzioni amministrative, la situazione sembra avviarsi verso una nuova normalità. Sembrerebbe infatti che siano stati finalmente trovati accordi tra il ministro e le rappresentanze dei pescatori. Se gli accordi presi non verranno rispettati, però, i pescatori annunciano che torneranno a scioperare e a chiedere che vengano rispettati i loro diritti. Al momento, comunque, sembra che ci sia la volontà di ridimensionare le sanzioni e che pertanto la normale attività dei lavoratori possa riprendere. In caso contrario, probabilmente ci troveremo davanti ad un nuovo stop, con le barche di nuovo a terra.

Come ricordato precedentemente (Leggi qui) i pescatori si erano recati a Montecitorio per calamitare l’attenzione pubblica sulla legge 154/2016 che, pur depenalizzando le infrazioni previste per le catture sottomisura per una serie di specie ittiche, ha introdotto sanzioni amministrative salatissime.