Home Cronaca Anzio Anzio, dopo l’assoluzione il reintegro di Angela Santaniello è vicino

Anzio, dopo l’assoluzione il reintegro di Angela Santaniello è vicino

2017
0

Non ho mai dubitato della correttezza dell’operato della dottoressa Angela Santaniello ed esprimo la mia totale soddisfazione per la sentenza di assoluzione“. Il sindaco Luciano Bruschini commenta con queste parole la sentenza di assoluzione della ex dirigente ai Servizi sociali, condannata in primo grado per la sentenza alla cooperativa Rainbow relativa all’assistenza ai portatori di handicap e al trasporto dei ragazzi disabili ora assolta in Corte di Appello (Leggi la notizia), sospesa in tempi record dal Comune nell’ottobre del 2014. “Sono certo che il Segretario Generale del nostro Ente, in tempi rapidi, adotterà tutti gli atti necessari per il reintegro lavorativo della dottoressa Santaniello che ha pagato, insieme alla sua famiglia, un prezzo altissimo per atti che non ha mai commesso“.  La ex dirigente comunale oltre alla condanna a 7 mesi di detenzione, fu immediatamente sospesa; diversi i ricorsi firmati e le missive indirizzate all’Ente per veder riconosciuti e corrisposti gli emolumenti previsti in questi anni. Arretrati che dovranno ora essere versati, insieme al risarcimento che di sicuro verrà richiesto dai legali della Santaniello.