Home Cronaca Nettuno Nettuno, sequestrati 900 mila euro di beni ad un pluripregiudicato

Nettuno, sequestrati 900 mila euro di beni ad un pluripregiudicato

8029
0
SHARE
Frode fiscale

Sono stati sequestrati beni mobili e immobili per 900 mila euro ad un pluripregiudicato di Nettuno con la passione per le auto di lusso. Questo è il risultato del lavoro condotto dalla Guardia di Finanza della compagnia nettunese che hanno rilevato l’elevata sproporzione tra il tenore di vita del soggetto e del suo nucleo familiare con i redditi dichiarati al Fisco, talmente esigui da non giustificare la mole rilevante di spese e investimenti realizzati negli ultimi 15 anni, tra cui: l’acquisto di due Lamborghini, una Porsche e diversi Suv di grossa cilindrata, nonché la ristrutturazione della villa di famiglia, con tanto di piscina e dotata di ogni comfort. “L’uomo era stato arrestato dalla Polizia di Stato nel 2000, per associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio di autovetture di provenienza furtiva – scrivono nel comunicato le fiamme gialle – è rimasto coinvolto nel 2007 in un’indagine sulla clonazione di carte di credito e, nel 2009, è stato arrestato dai Carabinieri del Comando Tutela del Patrimonio Culturale per la ricettazione di un dipinto risalente al 1600″.