Home Eventi Anzio, rinviate a domani le celebrazioni del 73° anniversario dello sbarco

Anzio, rinviate a domani le celebrazioni del 73° anniversario dello sbarco

1315
0

Sono state rinviate a domani alle 10, a causa di condizioni meteorologiche non ottimali, le celebrazione del 73° sbarco di Anzio, un evento importante e storico per la città in cui “ ricorderemo, canteremo e pregheremo, insieme agli alunni del territorio, per tutte le Angelita di oggi, come Valeria Solesin e Fabrizia Di Lorenzo, che continuano a perdere la vita a causa della persistenza di una guerra strisciante. Ringrazio le insegnanti e le scuole che hanno risposto al nostro invito per una celebrazione, di notevole significato, che abbiamo fortemente voluto organizzare alla presenza dei piccoli alunni del territorio”. Questo è quanto è stato dichiarato dall’assessore Laura Nolfi che ha parlato anche di un grande sforzo organizzativo del Comune, dell’Ufficio tecnico, della Polizia locale e dell’Ufficio Ambiente per rendere unica e memorabile questa ricorrenza che si svolgerà presso il monumento dedicato ad Angelita di Anzio, sulla Riviera Mallozzi. Durante l’evento Padre Francesco Trani dedicherà una preghiera a quanti persero la vita durante la guerra e gli alunni delle scuole del territorio anziate,dopo aver deposto dei fiori bianchi sotto il monumento dei caduti, sventoleranno le bandiere tricolori e canteranno l’inno nazionale. Terminata la manifestazione sulla Riviera Mallozzi, i bambini si sposteranno sulla Yellow Beach del Tirrena per una simulazione di modellismo navale teleguidato in una piscina allestita per l’occasione.