Home Cronaca Pronto soccorso, ancora una donazione dai privati: arriva la pompa cardiaca

Pronto soccorso, ancora una donazione dai privati: arriva la pompa cardiaca

1773
0

Ancora un gesto di grande solidarietà a favore dell’ospedale Riuniti di Anzio e Nettuno, che da diverso tempo è sotto i riflettori per una serie di criticità legate all’accorpamento di reparti, al sempre crescente numero di accessi che quotidianamente vengono registrati al triage e alla carenza di attrezzature. Parliamo della donazione firmata dai privati con a capo Alberto Irace di Nettuno . E’ stato quest’ultimo stamattina, in rappresentanza di coloro che hanno contribuito, a consegnare agli operatori sanitari una pompa cardiaca ad ago, rotta da diversi anni. A breve verrà invece donato, grazie sempre alla raccolta fondi tra i privati, anche un Holter pressorio.

irace1

Intanto per cercare di alleggerire un po’ l’emergenza di questi giorni, è stato chiesto alla Direzione generale dell’Azienda sanitaria Roma 6 di poter utilizzare almeno nei fine settimana il Week surgery ospitato nel reparto di Ortopedia dove gli interventi vengono effettuati solo durante la settimana. Una soluzione che, evidentemente, alleggerirebbe non poco il Pronto soccorso che nell’ultimo mese anche a causa del picco dell’influenza è andato in tilt con la conseguenza che gli operatori sanitari hanno dovuto fronteggiare una vera e propria emergenza.