Home Cronaca Nettuno Il Sindaco Casto rinuncia allo stipendio e crea un fondo sociale

Il Sindaco Casto rinuncia allo stipendio e crea un fondo sociale

4735
0

Con una delibera della giunta comunale Angelo Casto rinuncia allo stipendio di sindaco per donarlo ai più bisognosi. E’ stato così creato un istituto un fondo sociale a chi versa in uno stato di indigenza ma anche a chi non è in grado di acquistare beni di prima necessità per la propria famiglia. La somma verrà impegnata per acquistare i beni di prima necessità come generi alimentari, abbigliamento, spese mediche, presidi sanitari, dispositivi protesici nei casi in cui non è opportuna l’erogazione di contributi in denaro (alcolisti, tossicodipendenti, calamità).

I cittadini residenti nel comune nettunese che intendano accedere al contributo assistenziale o all’intervento economico previsto dal presente atto, devono presentare al protocollo dell’ente in carta semplice – accompagnata dalla certificazione Isee riferita all’anno precedente e da copia del documento di riconoscimento – dichiarando la situazione di disagio, anche di natura contingente e imprevista (disoccupazione, malattia, morte del capo famiglia, …), che ha prodotto la situazione di bisogno. Nel caso in cui il richiedente sia già in carico al servizio sociale, dovrà essere allegata all’istanza anche una relazione dell’assistente sociale di riferimento individuata come referente del caso.