Home Cronaca Anzio Anzio, 49 quintali di prodotti e vestiti raccolti dal supermercato Buccolini per...

Anzio, 49 quintali di prodotti e vestiti raccolti dal supermercato Buccolini per le zone terremotate

8737
0

Donazioni al di sopra delle aspettative quelle che in queste ore stanno giungendo al supermercato Buccolini di via Adua, ad Anzio centro dove il titolare, Giorgio, venerdì si era fatto promotore di una raccolta straordinaria di beni di prima necessità ma anche di giubbotti, maglioni e coperte da destinare alle popolazioni di Preci e della Valnerina, letteralmente messe in ginocchio dal sisma che ha colpito il centro Italia tra il 26 e il 30 ottobre. Domattina, comunica Giorgio Buccolini originario di Preci, i camion in partenza dal centro storico della cittadina neroniana per le zone terremotate saranno ben cinque. Al lavoro, in questo momento, per imballare il materiale ci sono 10 volontari.

Tutta Anzio e tutta Nettuno si sono mobilitate, non sappiamo come ringraziare tutti coloro che ci stanno sostenendo. Al momento i bancali completi, tra generi alimentari e vestiario invernale, sono trentotto, pari a circa 49 quintali di merce che partiranno dal centro alle 7 di domattina. Le previsioni meteo non ci aiutano, speriamo di arrivare in tempo prima che temporali o neve ci precedano. La terra ancora trema e le strade a fine tragitto non sono certo nelle migliori condizioni. Speriamo di non avere inconvenienti o intralci di qualsiasi tipo durante il viaggio”.

14996458_10210041884056985_45256282_nSegno evidente che la città di Anzio quando si tratta di aiuti è sempre la prima a mettere in moto la macchina della solidarietà. A contribuire alla raccolta, oltre ai privati cittadini che stanno sostenendo come possono gli aiuti umanitari, anche lo Stefano7Baseball che ha donato indumenti e coperte per le famiglie che in una manciata di secondi hanno visto sbriciolare le loro vite.

Bravi ragazzi!