Home Cronaca Anzio, incendio doloso all’Antica Braceria

Anzio, incendio doloso all’Antica Braceria

9396
0
CONDIVIDI

Erano le 22,20 di ieri quando due ragazzi di corporatura media hanno scavalcato il muro di recinzione del ristorante-pizzeria “Antica Braceria” su via di Casal di Claudia ad Anzio (nei pressi dell’ospedale), approfittando del giorno di chiusura del locale. In pochi minuti i due uomini con il cappuccio della felpa tirato su hanno appiccato il fuoco a qualche tavolo nella parte esterna dello stabile. Dalle telecamere di sorveglianza si vedono i due che, con molta calma, entrano e iniziano a spargere la benzina sui tavoli e sedie dopo aver provato anche a rompere il vetro di una sala del ristorante. Alle 22,23 i due uomini, dopo aver dato alle fiamme il mobilio, hanno fatto il percorso inverso, stavolta di corsa, facendo perdere le proprie tracce non si sa se a bordo di un auto o a piedi. Fortunatamente il fuoco è stato visto dal proprietario delle mura del locale che ha prontamente avvisato i vigili del fuoco, i carabinieri e il titolare del ristorante. Dopo pochi minuti, cosi, le fiamme sono state spente e non hanno arrecato danni importanti alla struttura. “Non ho ricevuto minacce – racconta il ristoratore – e quindi non so spegarmi questo atto. Rimane la rabbia per un gesto così ignobile che poteva davvero essere irreparabile senza l’intervento rapidissimo dei vigili del fuoco che ringrazio. Non si sono nemmeno intimoriti per la sirena dell’allarme che ha subito suonato e per il via vai di macchine che a quell’ora sulla quella strada è notevole. Vorrei davvero che grazie alle telecamere i carabinieri riuscissero a individuarli. E’ un atto che fa male ma sono sicuro che verranno fermati questi delinquenti”.

antica-braceria1