Home Cronaca Ineleggibilità, l’opposizione chiede il consiglio comunale

Ineleggibilità, l’opposizione chiede il consiglio comunale

1570
0

Tutti i consiglieri di opposizione, con la sola esclusione di Rodolfo Turano, hanno protocollato quest’oggi una richiesta di convocazione urgente di un consiglio comunale. Unico punto all’ordine del giorno inserito nella richiesta la presunta ineleggibilità del primo cittadino, visto che secondo i firmatari sarebbe incompatibile il suo ruolo con quello svolto presso il ministero dell’Interno, in qualità di vice questore aggiunto presso il commissario straordinario di governo per le persone scomparse. Da parte sua il primo cittadino ha sempre rigettato le accuse e si è sempre dichiarato tranquillo; i consiglieri però, in questo modo, chiedono ufficialmente che Casto parli apertamente in assise della questione per chiarire del tutto la problematica.