SHARE
Marco Delvecchio al "Bruschini" e il figlio Nicolas con la maglia dell'Anzio (foto Francesco Cenci)
delvecchio3
Marco Delvecchio con la maglia del Pescatori Ostia contro l’Anzio al “Bruschini” il 18 gennaio 2009 (foto Francesco Cenci)

Sarà una costante vederlo allo stadio “Massimo Bruschini” per il piacere degli amanti del calcio e dei tifosi della Roma. Stiamo parlando di Marco Delvecchio, l’ex attaccante giallorosso che ieri pomeriggio era in tribuna per assistere alla prima uscita dell’Anzio nel turno preliminare di Coppa Italia contro il Trastevere. Perchè? Semplice, tra le fila della formazione del patron Franco Rizzaro da quest’anno milita il figlio Nicolas, promettente attaccante esterno che ha fatto il suo esordio con la maglia biancazzurra nella competizione di serie D. Proveniente dalla Berretti della Lupa Roma, il giovane classe 1998 ieri è stato uno dei migliori sfiorando il gol dopo sei minuti e successivamente protagonista di una grande giocata in dribbling seguito da un’assist smarcante al compagno Fabrizio Roberti, il quale poi ha clamorosamente calciato fuori. Sulla prestazione di Nicolas Delvecchio, il tecnico dell’Anzio Gaetano D’Agostino a fine partita ha detto: “Punto molto su questo ragazzo. E’ arrivato da pochi giorni, si stava allenando con la Lupa Roma dove non ha fatto neanche un amichevole e oggi ha giocato tutta la partita con buoni spunti”. Una curiosità: quella di Marco Delvecchio è un ritorno al “Massimo Bruschini”. La prima volta fu da giocatore quando nel campionato di Eccellenza 2008/2009 (per l’esattezza 18 gennaio 2009) giocò contro la formazione biancazzurra con la maglia del Pescatori Ostia.