Home Cronaca Anzio Anzio, rigettata la richiesta di ricorso urgente per il reintegro di Angela...

Anzio, rigettata la richiesta di ricorso urgente per il reintegro di Angela Santaniello

1306
0

E’ stata rigettata stamattina dal Tribunale di Velletri la richiesta di ricorso urgente relativa al suo reintegro presentata dalla ex dirigente del comune di Anzio Angela Santaniello, condannata con sentenza di primo grado per l‘appalto alla cooperativa Rainbow relativo all’assistenza ai portatori di handicap e al trasporto dei ragazzi disabili, sospesa dal servizio – era dirigente dei Servizi sociali e della Pubblica Istruzione – in base alla legge Severino. La ex responsabile dell’area comunale aveva impugnato il provvedimento firmato dall’ex segretario comunale Pompeo Savarino e scritto di suo pugno una missiva indirizzata al Sindaco con la quale chiedeva gli arretrati a lei spettanti e parlava di “infondatezza del ricorso” perché non ci stava a vedersi defenestrata. Stamattina, però, il Tribunale non ha accolto la richiesta di ricorso urgente;  a confermato la linea di Savarino e condannato la Santaniello anche al pagamento delle spese. Dopo la pronuncia di oggi,

Il giudice, evidenziando nella sentenza la correttezza della sospensione, ha comunque rinviato la discussione nel merito ad ottobre 2017.