Home Cronaca Nettuno Nettuno, critiche le condizioni di salute della bambina che ha rischiato di...

Nettuno, critiche le condizioni di salute della bambina che ha rischiato di annegare.

6382
0

È ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Bambino Gesù a Roma la bambina di nazionalità moldava di cinque anni che questa mattina ha rischiato di annegare sulla riviera di levante a Nettuno. La piccola stava facendo il bagno insieme alla sorella gemella, al papà e a un loro amico di nazionalità moldava sul tratto di mare della spiaggia libera che si trova nella zona del depuratore nel quartiere di Cretarossa. Ad un certo punto la bambina è stata persa di vista dagli adulti. Il papà e il suo amico hanno iniziato a cercarla e dopo alcuni minuti l’hanno vista riemergere supina dall’acqua.

La bambina e’ stata portata a riva dove le è stato praticato il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca; un intervento provvidenziale che ha consentito alla piccola di riprendere i sensi.

Sul posto sono intervenuti anche due bagnini di uno stabilimento balneare vicino che si sono prodigati nei soccorsi. È stato allertato il 118. Sul posto è intervenuta un’ambulanza che ha immediatamente trasferito la bambina al pronto soccorso dell’ospedale di Anzio dove i sanitari hanno deciso il trasferimento in eliambulanza al reparto di terapia intensiva dell’ospedale romano Bambino Gesù. Le sue condizioni sono critiche.