Home Cronaca Legge stabilità : il parcheggio è gratis se il parchimetro non ha...

Legge stabilità : il parcheggio è gratis se il parchimetro non ha bancomat

4136
0

La legge di Stabilità 2016 ha introdotto dal primo luglio una eccezione che farà felici molti italiani. Essa riguarda l’ipotesi in cui il conducente decida di pagare il ticket con bancomat o una carta di debito o/ credito e il parchimetro non sia attrezzato per i pagamenti tramite POS. La legge di Stabilità 2016 infatti al comma 901 prevede che dal 1° luglio 2016, le disposizioni che impongono di accettare anche pagamenti effettuati con carte di credito, devono applicarsi a tutti i dispositivi di controllo della durata della sosta.  Per quanto riguarda Nettuno è già partito l’appalto per sostituire tutte le macchinette e già sono stati pubblicati i requisiti per partecipare. Infatti i parcometri dovranno essere di tipo a colonna , ancorati al terreno e tutti dello stresso tipo di modello e progettati per essere resistenti a qualunque tipo di atto vandalico. Oltre ad essere conforme alle rigorose norme europee, le macchinette dovranno resistere ad urti violenti, choc elettrici e inoltre l’apparecchio dovrà permettere il pagamento attraverso diversi mezzi : lettore tessere, dovrà accettare tessere sia di tecnologia magnetica che smart card e selettore di monete in grado di accettare monete da 5 centesimi fino a 2 euro. Per quanto riguarda Anzio  già dei parchimetri sono stati attrezzati per i pagamenti con bancomat ed invece altri saranno introdotti nei succesivi mesi.  Bisogna precisare che comunque la legge di stabilità permette ai Comuni di avere un periodo di tempo necessario per sostituire i parchimetri vecchi e che comunque non tutti i parchimetri devono essere con il pagamento con il bancomat. Il pagamento del parcheggio deve essere sempre e comunque effettuato dai conducenti delle auto