Home Elezioni Nettuno 2016 Nettuno, Turano per il centrodestra e Casto del Movimento 5 Stelle al...

Nettuno, Turano per il centrodestra e Casto del Movimento 5 Stelle al ballottaggio

4529
0
SHARE

Saranno Rodolfo Turano candidato del centrodestra e Angelo Casto del Movimento 5 Stelle a sfidarsi il 19 giugno prossimo nel ballottaggio che dovrà eleggere il nuovo sindaco di Nettuno. Con 32 seggi su 35 scrutinati la partita è decisa: Turano ha infatti ottenuto 7.024 voti (29,89 per cento), mentre Casto ne ha ottenuto 5.879 (24,9 per cento). Carlo Eufemi è il terzo candidato sindaco ad aver ottenuto più voti (5,248/22,3 per cento e a seguire Giacomo Menghini (2.747/11) Nicola Burrini (1.050/4,4 per cento), Damiano Iacobelli (555/2,3), Adolfo Catacci (393/1,6 per cento), Giulio Verdolino  (383/1,63 per cento) e Daniele Liberinni (228/0,97 per cento). Dopo i primi risultati che lo davano al ballottaggio Angelo Casto, contattato dalla nostra redazione ha dichiarato: “Questa notte sono tornate a brillare le stelle. Il 19 giugno vinceremo noi: l’onda lunga di riscatto dei cittadini, che abbraccio tutti idealmente, non si fermerà. Siamo già pronti per governare Nettuno insieme a loro, la delibera di modifica dello statuto comunale è già pronta. Istituiremo la commissione di garanzia dei cittadini affinché controllino i politici“. Il candidato a sindaco del M5S ha seguito lo spoglio tranquillamente da casa con gli amici cantando e suonando. “I nettunesi hanno dimostrato grande maturità e consapevolezza, non facendosi abbindolare dai canti delle sirene. – ha detto Casto quando ha capito che sarebbe andato al ballottaggio il 19 giugno prossimo –  Il Movimento 5 Stelle è il primo partito di Nettuno: e questo è un fatto!  – ha poi concluso – Andiamo avanti come un carro armato, più di prima, per cambiare Nettuno e per vincere queste elezioni”