Home Elezioni Nettuno 2016 Nettuno, Carlo Eufemi per poco resta fuori dal ballottaggio: “Grazie a...

Nettuno, Carlo Eufemi per poco resta fuori dal ballottaggio: “Grazie a tutti per il sostegno”

4604
0
SHARE

E’ il grande sconfitto di queste primo turno alle elezioni comunali a Nettuno. Ce l’hanno messa tutta Carlo Eufemi e la sua coalizione per arrivare al ballottaggio. Ma non ce l’hanno fatta. Per poco. Eufemi ha infatti ottenuto 5.765 voti per una percentuale del 22,5 per cento, fermandosi ad appena due punti e mezzo da Angelo Casto del Movimento 5 Stelle. Tre anni fa Eufemi aveva raggiunto il ballottaggio dove era stato sconfitto da Alessio Chiavetta del Pd. Nonostante l’amarezza per il risultato, Eufemi spende belle parole per chi lo ha sostenuto e per i cittadini che lo hanno votato.

“Nel prendere atto dell’esito del voto – scrive in una nota – sento l’esigenza soprattutto di dire un grandissimo Grazie! Grazie a tutti i miei concittadini che hanno voluto darmi fiducia e condiviso la battaglia che abbiamo cercato di portare avanti per il bene di Nettuno”.
“Ringrazio con tanto calore tutte le donne – continua -, tutti gli uomini e i tanti ragazzi che in maniera spontanea e con dedizione, come volontari, ci hanno regalato il loro tempo per fare arrivare ai cittadini i temi del nostro progetto e che poi nei seggi elettorali si sono impegnati come rappresentanti di lista. Sono stati Magnifici! Grazie a tutti i candidati della coalizione e ai loro responsabili per la bella battaglia fatta insieme casa per casa. In questi anni ho portato avanti tante battaglie, dai banchi dell’opposizione alle piazze. L’ho fatto con passione civile e impegno. La speranza è la stessa, non cambia: vedere Nettuno rinascere. Auguro alla mia città – conclude Eufemi – di riuscire un giorno in questa impresa, possibile solo se si percorrerà la strada dell’onestà e della competenza”.